Questo sito utilizza dei cookie tecnici e di terze parti. Continuando con la navigazione l'utente accetta il loro utilizzo. Ulteriori informazioni

Unioncamere del Veneto


 
Percorso: Homepage / News / Scheda News

Appello alla manifestazione d'interesse | Fornitura di servizi specialistici e di consulenza per Unioncamere del Veneto

24 ottobre 2020 | 

1. Autorità appaltante

1.1 Unioncamere del Veneto, Via delle Industrie 19/D, 30175 Marghera - Venezia, all’attenzione della Sig.ra Rossana Colombo, tel: +39 041 0999411, fax: +39 041 0999401, email: europa@eurosportelloveneto.it 

1.2 Ulteriori informazioni sulle attività di Unioncamere del Veneto e del suo Eurosportello sono disponibili nei siti http://www.unioncameredelveneto.it e http://www.eurosportelloveneto.it 



2. Oggetto

Le attività istituzionali e la partecipazione e gestione di progetti finanziati dall’Unione Europea ed altri organismi pubblici internazionali, nazionali e regionali, necessitano il supporto di competenze specifiche. Con questo appello alla manifestazione d’interesse Unioncamere del Veneto intende creare, ai sensi dell’art. 36 comma 2 lettera b del d.lgs. 50/2016, una lista di esperti e contraenti potenziali che saranno chiamati a fornire prestazioni professionali in vari settori, con particolare riferimento a quelli menzionati al punto 3. Gli incarichi saranno nella maggioranza dei casi di breve termine e legati alla realizzazione di progetti ed attività di Unioncamere del Veneto e del suo Eurosportello.

Ogni volta che Unioncamere del Veneto intenda concludere un contratto con gli esperti inseriti nella lista di cui sopra, nell’ambito di un settore specifico, inviterà tutti gli esperti in possesso dei requisiti a presentare una offerta o potrà invitarne soltanto alcuni dopo aver effettuato una pre-selezione.

La lista di esperti creata a seguito della pubblicazione del presente appello sarà usata unicamente per contratti il cui valore è inferiore ai limiti stabiliti dalle normative europee, nazionali e regionali sugli appalti pubblici. Unioncamere del Veneto potrà sempre decidere di non utilizzare la lista e procedere con procedura d’appalto formale, specialmente in mancanza di esperti con sufficiente esperienza.



3. Settori inclusi in questo appello alla manifestazione d’interesse  

Si indicano qui di seguito i settori, per i quali Unioncamere del Veneto potrà invitare i candidati presenti nella lista alla presentazione di offerte, con lo scopo di concludere con questi contratti di servizi.

Lotti di specializzazione
Lotto A: Affari economici, stabilità finanziaria, servizi finanziari, unione dei mercati dei capitali, bilancio e sostegno alle riforme strutturali
Lotto B: Agricoltura, sviluppo rurale e pesca
Lotto C: Ambiente, clima, transizione sostenibile e tutela del territorio
Lotto D: Attività di comunicazione, reti, tecnologie, informatica e transizione digitale
Lotto E: Energia
Lotto F: Fiscalità e unione doganale
Lotto G: Giustizia e consumatori
Lotto H: Istruzione, gioventù, sport e cultura 
Lotto I: Mercato interno e appalti, politica industriale, imprenditoria e PMI, commercio,concorrenza 
Lotto L: Migrazione, affari interni, allargamento, cooperazione allo sviluppo, protezione civile e operazioni di aiuto umanitario europee
Lotto M: Mobilità e trasporti
Lotto N: Occupazione e affari sociali
Lotto O: Politica regionale e urbana
Lotto P: Pubblica Amministrazione
Lotto Q: Ricerca, innovazione, industria della difesa e spazio
Lotto R: Risorse umane e sicurezza
Lotto S: Salute e sicurezza alimentare
Lotto T: Statistiche
Lotto U: Traduzione ed interpretariato
Lotto V: Turismo

Per tutti i lotti sono richieste competenze nella stesura di progetti, preparazione di studi di fattibilità economico-finanziaria, valutazione e monitoraggio, capacità di coordinamento di team di progetto, capacità di lavoro nel contesto di progetti interdisciplinari e internazionali, disponibilità a trasferte all’estero.

Le competenze richieste nei lotti sopra indicati potranno essere definite caso per caso e come specificato nei capitolati d’oneri degli incarichi specifici, a livello di Paese o regione. In particolare, i Paesi e regioni d’interesse sono le seguenti:

  • Unione Europea
  • Europa Centrale e Balcanica
  • Paesi dell’ex Unione Sovietica
  • Mediterraneo - Paesi Terzi
  • Africa Caraibi e Pacifico
  • America Latina
  • Asia
  • Altri Paesi area WTO



4. Criteri di selezione

La selezione dei candidati da includere nella lista sarà effettuata sulla base delle capacità tecniche del candidato in relazione al settore di interesse, a prova delle quali devono essere incluse informazioni specifiche come da schema seguente:

  • Persone fisiche, consulenti individuali:
    Presentazione dell’esperto in un curriculum vitae, che specifichi:
    • Qualifiche di studio e professionali e esperienza lavorativa;
    • Conoscenze specifiche e di Paese che includa una lista delle pubblicazioni e/o contratti principali conclusi con altri clienti e lavori svolti.
  • Società:
    • Descrizione della struttura organizzativa, e curricula degli esperti che specifichino qualifiche di studio e professionali e esperienza lavorativa;
    • Indicazione della conoscenza specifica di Paese;
    • Lista dei principali e più significativi contratti conclusi con altri clienti nel settore/i in cui la società si candida e lavori svolti;
    • Descrizione del sistema o misure di qualità applicate alla fornitura di competenze specialistiche.

Saranno presi in considerazione esclusivamente curricula di esperti con esperienza professionale superiore ai 3 anni.



5. Luogo di fornitura dei servizi e prestazioni  

Paesi dell’Unione e Paesi Terzi. 



6. Scadenza
  

Questo appello rimarrà valido per 3 anni a partire dalla data di pubblicazione.



7. Procedura per la presentazione delle candidature  

7.1 Le candidature devono essere presentate:
tramite posta elettronica, compilando il format di curriculum vitae per esperto o per azienda ed inviandolo all’indirizzo mail europa@eurosportelloveneto.it 

7.2 Il format dev’essere compilato in italiano o in una delle lingue dell’Unione Europea e preferibilmente in inglese o francese.

7.3 Unioncamere del Veneto si riserva la facoltà di richiedere informazioni aggiuntive ai candidati dopo la ricezione delle candidature e durante l’analisi delle stesse.

7.4 I candidati saranno informati circa la ricezione del loro format ed il loro eventuale inserimento o non inserimento nella lista.

7.5 I candidati inclusi nella lista sono pregati di informare Unioncamere del Veneto di ogni eventuale variazione dei dati personali inseriti nel format.



8. Trattamento dei dati personali

L’Unione Regionale delle Camere di Commercio Industria, Artigianato e Agricoltura del Veneto – Eurosportello del Veneto, (d’ora in avanti anche Unioncamere del Veneto), cui Lei fornisce i Suoi dati personali, è tenuta ad informarLa che il Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la Direttiva 95/46/CE (Regolamento generale sulla protezione dei dati) (d’ora in avanti RGPD), stabilisce norme relative alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché norme relative alla libera circolazione di tali dati, nel rispetto delle disposizioni di diritto dell’Unione e degli Stati membri.

Unioncamere del Veneto, in qualità di “Titolare del trattamento”, ai sensi dell’articolo 13 del RGPD le fornisce pertanto le seguenti informazioni.

Finalità del trattamento dei dati

Unioncamere del Veneto tratterà i Suoi dati personali al fine di tenere aggiornato l’elenco di esperti costituito per la prestazione di servizi specialistici e di consulenza in favore dell’Ente stesso (ed eventualmente, a seguito di Sua espressa manifestazione di consenso, in favore di terzi) nei settori

Lotto A: Affari economici, stabilità finanziaria, servizi finanziari, unione dei mercati dei capitali, bilancio e sostegno alle riforme strutturali
Lotto B: Agricoltura, sviluppo rurale e pesca
Lotto C: Ambiente, clima, transizione sostenibile e tutela del territorio
Lotto D: Attività di comunicazione, reti, tecnologie, informatica e transizione digitale
Lotto E: Energia
Lotto F: Fiscalità e unione doganale
Lotto G: Giustizia e consumatori
Lotto H: Istruzione, gioventù, sport e cultura 
Lotto I: Mercato interno e appalti, politica industriale, imprenditoria e PMI, commercio,concorrenza 
Lotto L: Migrazione, affari interni, allargamento, cooperazione allo sviluppo, protezione civile e operazioni di aiuto umanitario europee
Lotto M: Mobilità e trasporti
Lotto N: Occupazione e affari sociali
Lotto O: Politica regionale e urbana
Lotto P: Pubblica Amministrazione
Lotto Q: Ricerca, innovazione, industria della difesa e spazio
Lotto R: Risorse umane e sicurezza
Lotto S: Salute e sicurezza alimentare
Lotto T: Statistiche
Lotto U: Traduzione ed interpretariato
Lotto V: Turismo

per i seguenti Paesi e regioni d’interesse: Unione Europea, Europa Centrale e Balcanica, Paesi dell’ex Unione Sovietica, Mediterraneo - Paesi Terzi, Africa Caraibi e Pacifico, America Latina, Asia, altri Paesi area WTO. 

Unioncamere del Veneto, infatti, ex art. 6 della Legge 29 dicembre 1993, n. 580, Riordinamento delle camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura, fa parte del sistema delle camere di commercio ed in tale ambito svolge funzioni rivolte alle realtà economiche regionali relative al sostegno alla competitività d’impresa tramite attività di informazione, formazione, supporto organizzativo e assistenza per la preparazione ai mercati internazionali, prevedendo nel proprio Statuto all’art. 2, lett. a) la promozione di iniziative per favorire lo sviluppo dell’economia regionale, la sua internazionalizzazione e la competitività del sistema delle imprese. 

Base giuridica del trattamento dei dati personali 

Il trattamento dei dati si svolge in primo luogo, ai sensi dell’art. 6 par. 1 lett. b) del GDPR, per eseguire le operazioni necessarie a consentire l’instaurazione di un rapporto contrattuale fra l’Ente e l’interessato ed in secondo luogo, ai sensi dell’art. 6 par. 1 lett. a) del GDPR, sul consenso eventualmente espresso dall’interessato alla comunicazione dei propri dati personali anche a terzi ai fini dell’instaurazione di rapporti contrattuali con questi ultimi. 

Modalità di trattamento dei dati personali 

I dati personali da Lei forniti comporteranno l’effettuazione di operazioni e l’applicazione di procedure relative al trattamento nel rispetto della normativa sopracitata.

Tali dati verranno trattati sia con strumenti e mezzi informatici, elettronici ed automatizzati, sia su supporti cartacei sia su ogni altro tipo di supporto idoneo, nel rispetto delle misure di sicurezza previste dal GDPR. 

Obbligatorietà del conferimento dei dati personali, comunicazione e diffusione dei dati personali

Il conferimento dei Suoi dati personali è facoltativo; il mancato conferimento impedirà tuttavia l’inserimento nell’elenco di cui sopra e la mancata prestazione del consenso alla comunicazione dei Suoi dati personali a terzi non consentirà all’Ente di svolgere tale operazione. 

Persone autorizzate al trattamento

I dati personali da Lei forniti saranno trattati dal personale di Unioncamere del Veneto incaricato della tenuta dell’elenco di esperti sopra menzionato, con le modalità ed in osservanza della normativa sopra specificate.

Titolare del trattamento dei dati personali e Responsabile della protezione dei dati personali

Il Titolare del trattamento dei Suoi dati personali è l’Unione Regionale delle Camere di Commercio Industria, Artigianato e Agricoltura del Veneto (Unioncamere del Veneto), VEGA Parco Scientifico e Tecnologico di Venezia, via delle Industrie 19/D, I 30175 Marghera Venezia, sito web , Partita IVA 02406800272, Codice fiscale 80009100274.

Il Responsabile della protezione dei dati personali (DPO – Data Protection Officer), designato dal Titolare del trattamento dei dati, è contattabile alla PEC – Posta elettronica certificata .

Il nome e i dati di contatto del Titolare del trattamento dei dati personali e del Responsabile della protezione dei dati personali sono contenuti nel Registro delle attività di trattamento, tenuto in forma scritta e anche in formato elettronico, costantemente aggiornato.

Diritti dell’interessato al trattamento dei dati personali

Lei, quale interessato al trattamento Suoi dati personali, in qualsiasi momento, potrà esercitare i Suoi diritti specifici nei confronti del titolare del trattamento dei dati personali, ai sensi degli artt. da 15 a 22 del GDPR, nei confronti del Responsabile della protezione dei dati personali, inviando richiesta scritta all’indirizzo PEC .

L’interessato ha inoltre diritto di proporre un reclamo al Garante per la protezione dei dati personali, ai sensi dell’art. 77 del GDPR, seguendo le istruzioni pubblicate sul sito web dell’Autorità .

Periodo di conservazione dei dati personali

I Suoi dati personali raccolti verranno conservati per un arco di tempo non superiore a 3 (TRE) anni.

Venezia,

Firma



CONSENSO

Io sottoscritto …………………………………………………………………… in qualità di soggetto interessato,

○ letta e compresa l’informativa privacy rilasciatami da Unioncamere del Veneto per la tenuta dell’elenco di esperti costituito per la prestazione di servizi specialistici e di consulenza in favore dell’Ente stesso;

○ informato della possibilità di revocare in qualsiasi momento il consenso eventualmente prestato, senza che ciò pregiudichi la liceità delle comunicazioni basate sul consenso prestato prima della revoca;

○ consapevole che il diniego del consenso o la revoca dello stesso non influirà in alcun modo sulla mia possibilità di essere o rimanere iscritto al predetto elenco;

[ ] 

ACCONSENTO

[ ] 

NON ACCONSENTO

alla comunicazione dei dati personali da me conferiti a soggetti terzi ai fini dell’instaurazione di rapporti contrattuali con questi ultimi.

Venezia,

Firma



IL SEGRETARIO GENERALE

Dr. Roberto Crosta