Questo sito utilizza dei cookie tecnici e di terze parti. Continuando con la navigazione l'utente accetta il loro utilizzo. Ulteriori informazioni

Unioncamere del Veneto


 
Percorso: Homepage / News / Scheda News

Distretti industriali tra crisi e cambiamento

9 ottobre 2012 |  Venezia, 22 ottobre dalle ore 16 presso Unioncamere del Veneto
Logo Unioncamere del Veneto

Venezia, 09 ottobre 2012 – Lunedì 22 ottobre, a partire dalle ore 16 presso Unioncamere del Veneto al PST Vega (via delle Industrie, 19/d – Venezia-Marghera), si terrà il convegno “Distretti industriali tra crisi e cambiamento evolutivo: evidenze da tre distretti veneti”. L’incontro, promosso da Unioncamere del Veneto e Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali dell’Università di Padova col contributo della Federazione Distretti Italiani e BNL, vuole offrire un’occasione di confronto e dibattito partendo dai risultati di tre studi che riguardano importanti distretti industriali veneti: calzaturiero della Riviera del Brenta, occhialeria bellunese e orafo di Vicenza.

I distretti industriali hanno costituito la struttura portante della fortunata stagione manifatturiera vissuta dal Veneto e rappresentano ancora una parte importante dell’industria regionale. Dalla fine degli anni ‘90 questi sistemi hanno vissuto profonde trasformazioni anche per effetto della recessione mondiale. Diventa di grande importanza, anche per le implicazioni di politica industriale che ne derivano, capire queste differenze e monitorarle nel tempo.

Nel corso del convegno verrà distribuita ai partecipanti una copia del Quaderno di ricerca di Unioncamere Veneto “Crisi e trasformazione dei distretti industriali veneti: gioielli, occhiali e calzature a confronto”, che propone i migliori elaborati degli studenti, all’interno di un corso di insegnamento della laurea magistrale in Scienze Statistiche presso l’Università di Padova col supporto del Centro Studi di Unioncamere Veneto.

Il programma del convegno