Questo sito utilizza dei cookie tecnici e di terze parti. Continuando con la navigazione l'utente accetta il loro utilizzo. Ulteriori informazioni

Unioncamere del Veneto


 

Virtual job days

Alla scoperta del lavoro che cambia

Virtual Job Day 2020 è un progetto alla scoperta del lavoro che si compone di vari strumenti che permettono di avere una esperienza di apprendimento su misura, aperta, modulare.

Si tratta di un ciclo di webinar tematici della durata di 90 minuti su 7 cantieri (Economia Circolare, Fabbrica 4.0, Agrifood, Industria Creativa, Fashion, Retail e Lifestyle, Sistema Casa, Filiera dell’Ospitalità, Società Inclusiva), con la possibilità di interagire a distanza con persone impegnate in mestieri in evoluzione e di approfondire gli argomenti di maggiore interesse attraverso l’accesso a risorse disponibili in un sito dedicato (video, infografiche, documenti).
Virtual Job Day è un percorso su misura, che ciascuna Scuola può disegnare nei contenuti e nei tempi, in relazione agli obiettivi di apprendimento di studenti e studentesse e alle esigenze dei programmi scolastici.
Virtual Job Day è un percorso aperto, perché studenti e studentesse possono accedere alla conoscenza dei nuovi lavori per soddisfare curiosità, interessi e obiettivi professionali individuali
Virtual Job Day è un percorso modulare, che le persone possono costruirsi nel tempo e che può essere fruito in momenti diversi durante tutto l’anno scolastico.

 

 

Come si svolgono i Virtual Job Day

Il calendario del ciclo di webinar sarà definito anche tenendo conto delle esigenze delle Scuole. La fruizione dei contenuti dei webinar potrà avvenire in modalità sia sincrona (nel giorno e nell’ora di svolgimento) sia asincrona (la registrazione sarà resa disponibile nel sito di progetto).
Il sito di progetto sarà strutturato in sezioni, in cui verranno caricati diversi materiali e che si configurerà come una mediateca che conterrà: brevi video focalizzati sul tema della trasformazione del lavoro, con interventi di contenuto, di metodo e di esperienze e quindi con il coinvolgimento di docenti universitari, di esperti e di lavoratori o lavoratrici; riferimenti a fonti esterne dove si possono visionare materiali; materiali di lettura e approfondimento, infografiche e altro creati ad hoc dal team di ricerca.
La fruizione dei vari materiali contenuti nella mediateca, anche in modalità asincrona e in autonomia, permetterà a studenti e studentesse di personalizzare il percorso di apprendimento.

 

Direzione scientifica del progetto

Paolo Gubitta, professore ordinario di Organizzazione aziendale e Direttore scientifico Osservatorio Professioni Digitali, Università di Padova.

Martina Gianecchini, professoressa associata di Gestione delle risorse umane e Vicedirettrice scientifica Osservatorio Professioni Digitali, Università di Padova.

 

Cantieri 2020